Meditazione per combattere lo stress

Meditazione e yoga regalano un immediato senso di benessere psico-fisico e, secondo la ricerca, invertono il processo infiammatorio attivato dallo stress.

Indice

Meditazione e yoga contrastano lo stress

Meditazione e stress: stessa via ma direzioni opposte

Meditazione e yoga contrastano lo stress

In una società sempre più frenetica, tra relazioni virtuali e scadenze pressanti, discipline come lo yoga e la meditazione trovano terreno fertile. L'impatto immediato è quello di un benessere che coinvolge mente e corpo in virtù di un rilassamento che ci estranea dallo stress quotidiano.

Ma a quanto pare c'è di più.

Meditazione e yoga contrastano lo stress

La dott.ssa Ivana Buric della Coventry University, UK, ha rispolverato diciotto studi eseguiti in oltre un decennio per analizzare i reali benefici di pratiche che mirano al rilassamento come yoga, meditazione e tai-chi.

In particolare la ricercatrice si è proposta di indagare sull'influenza che tali pratiche possono esercitare sull'espressione genica.

Cos'è l'espressione genica? In parole semplici, è la via attraverso la quale il DNA viene "letto" per decidere quali proteine costruire e, di conseguenza, quali meccanismi attivare nel nostro corpo.

Meditazione e stress: stessa via ma direzioni opposte

Indagando sui processi biochimici legati alle pratiche meditative, la dott.ssa Buric ha scoperto che stress e meditazione attivano lo stesso meccanismo ma con risultati diversi.

Periodi di forte stress, attivano la produzione di alcune proteine, chiamate citochine, che causano un processo infiammatorio a carico delle cellule. Si tratta di una reazione fisiologica, quindi non grave, legata probabilmente a un residuo evolutivo: la risposta infiammatoria ha avuto un importante ruolo nella preistoria quando il rischio di infezioni da ferite era molto alto.

Un'arma a doppio taglio, però. Infatti se da una parte il processo infiammatorio ha una funzione protettiva, dall'altra, specie se prolungato, accelera l'invecchiamento e aumenta il rischio di cancro e disturbi psichiatrici come la depressione.

Meditazione e yoga contrastano lo stress

Lo stesso processo infiammatorio attivato dallo stress viene coinvolto durante le pratiche di meditazione ma la reazione è esattamente opposta.

Chi pratica yoga e meditazione con costanza, vedrà diminuire (senza nemmeno rendersene conto) le citochine responsabili del processo infiammatorio.

Tutto ciò comporta un'inversione del processo biochimico che ne è alla base con conseguente rallentamento dell'invecchiamento cellulare e riduzione dei rischi di cancro e disturbi della mente.

 

Il messaggio della ricercatrice è chiaro: praticare attività che aiutano a rilassare la mente coinvolge importanti processi fisiologici che si ripercuotono nell'immediato sull'emotività e sull'umore ma favoriscono anche il benessere fisico e psichico nel lungo termine.

(Caterina Stile)

Biblio/sitografia

Coventry University. "Meditation and yoga can 'reverse' DNA reactions which cause stress, new study suggests." ScienceDaily. ScienceDaily, 15 June 2017. <www.sciencedaily.com/releases/2017/06/170615213301.htm>. 

 

 

Il contatto fisico

il contatto fisico

Il contatto fisico rivela il carattere: chi lo evita è rigido e autoritario, chi lo cerca è indipendente, cordiale e sicuro di sé.

Sindrome di Lazzaro: i rari casi di resurrezione riconosciuti dalla medicina

Sindrome di Lazzaro: i rari casi di resurrezione riconosciuti dalla medicina

La sindrome di Lazzaro è un fenomeno, riconosciuto dalla comunità scientifica, che provoca il risveglio inspiegabile di pazienti morti per infarto.

Uomini più creativi: è solo un pregiudizio

uomini più creativi: è solo un pregiudizio

Gli uomini sono più creativi, innovativi e coraggiosi: la scienza conferma che le gerarchie del lavoro si fanno in quattro per proteggere gli stereotipi.

Litigare (nel modo giusto) fa bene alla coppia

litigare nel modo giusto

Evitare di litigare con il partner è un atteggiamento tipico dell’età adulta ma nelle coppie giovani può essere il sintomo di qualcosa che non funziona.

Nella mente degli altri - Rizzolatti, Vozza

Nella mente degli altri - Rizzolatti, Vozza

"Nella mente degli altri" di Giacomo Rizzolatti e Lisa Vozza è un saggio esaustivo e autorevole che approfondisce il tema dei neuroni specchio a 360 gradi.

Gravidanza over 35: il cervello ringrazia

GRAVIDANZA OVER 35: IL CERVELLO RINGRAZIA

La gravidanza dopo i trentacinque anni rende le donne più intelligenti in tarda età: il merito è degli ormoni sessuali, un toccasana per il cervello.

Emozioni contagiose: il legame biologico tra esseri umani

emozioni contagiose: il legame biologico tra esseri umani

Esiste la prova che le emozioni degli altri influenzano il nostro cervello: i neuroni specchio spiegano che l'empatia è la chiave per relazioni sociali felici.

L'eredità flessibile - Sharon Moalem - recensione

L'eredità flessibile - Sharon Moalem - recensione

L'eredità flessibile, di S. Moalem, è un libro innovativo e commovente che scardina le convinzioni della genetica e dona dignità alle malattie rare.

Il sonno potenzia la riparazione dei danni al DNA

Il sonno potenzia la riparazione dei danni al DNA

Sonno e cervello: un interessante studio rivela che, nei neuroni, i meccanismi di riparazione dei danni al DNA sono più efficienti mentre dormiamo.

L'amore della mamma aumenta le dimensioni dell'ippocampo nel cervello

l'amore della mamma aumenta le dimensioni dell'ippocampo nel cervello

L’amore della mamma aumenta le dimensioni dell’ippocampo nel cervello dei bambini. Ciò vuol dire migliori capacità intellettive e resistenza allo stress.

Sindrome di Laron: una speranza per tumore e diabete

Sindrome di Laron: una speranza per tumore e diabete

I pazienti con sindrome di Laron sono immuni a tumore e a diabete e protetti contro l'invecchiamento: dall'Ecuador nuovo impulso a ricerca e medicina.

Storie e vite di superdonne che hanno fatto la scienza - G. Greison

Storie e vite di superdonne che hanno fatto la scienza - Gabriella Greison

"Storie e vite di superdonne che hanno fatto la scienza" di Gabriella Greison: la forza di una passione che supera le barriere sociali e riscrive le regole.