Perchè siamo parenti delle galline?

Perché siamo parenti delle galline? Un divertente botta e risposta sull'evoluzione: Federico Taddia e Telmo Pievani affascinano grandi e piccini.

Perché siamo parenti delle galline? Un quesito difficile a cui rispondere senza tirare fuori paroloni come evoluzionismo, ereditarietà e mutazioni genetiche ma Telmo Pievani, esperto di divulgazione in questo ambito, riesce a mixare dinosauri, adattamento e robot in maniera naturale e appassionante.

"Perché siamo parenti delle galline?" (Editoriale Scienza, 2010) è una lunga intervista che il giornalista Federico Taddia rivolge al professor Telmo Pievani

Intervista che in realtà perde il suo rigore per assumere i contorni di una simpatica chiacchierata attorno a un argomento complesso e dalle numerose sfaccettature.

Le domande sono chiare, dirette, a volte un po' scomode proprio come quelle che i bambini rivolgono agli adulti a bruciapelo (A cosa serve essere intelligenti?).

Le risposte, spesso sconvolgenti e mai scontate, oscillano tra conoscenza e ironia rendendo la lettura scorrevole e soprattutto divertente.

L'evoluzione è troppo imprevedibile per fare previsioni. Per questo gli scienziati sono molto meno ricchi dei cartomanti.

Ci si arricchisce un po' alla volta sfogliando le pagine, animate dalle originalissime illustrazioni di Roberto Luciani, che spaziano ben oltre il semplice nozionismo: da filosofo della scienza, Telmo Pievani attualizza ogni argomento confrontandolo con le dinamiche comportamentali dell'uomo moderno lanciando qua e là qualche critica velata o giudizio amaro su questo Homo, a volte poco sapiens, che non comprende il reale valore della diversità.

I figli non sono per forza migliori dei genitori, perché evoluzione significa cambiamento, non necessariamente progresso. Il nostro mondo, ad esempio, è più ricco di quello dei nostri nonni, ma è migliore?

(Caterina Stile)

Puoi acquistare Perché siamo parenti delle galline o leggerne le prime pagine qui:

Sinossi

Avresti mai detto che oltre a discendere dalle scimmie siamo parenti dei maiali? Non c'è ragione di offendersi: tutte le forme di vita sono imparentate. Non lo sapevi? Beh preparati a essere stupito!

Accompagnati dall'evoluzionista Telmo Pievani, eccoci imbarcati in un viaggio alla scoperta di stranezze e meraviglie dell'evoluzione. 99 domande irriverenti, faccia a faccia con un vero scienziato: ecco scienza per... teste toste! Età di lettura: da 10 anni.

Autori

Federico Taddia

Federico Taddia è autore, saggista, conduttore televisivo, giornalista e conduttore radiofonico italiano.

Conduce numerosi programmi televisivi per la Rai, è autore per Rai, Mediaset, Sky, Disney Channel e altre reti. Scrive per importanti testate giornalistiche e riviste tra cui Topolino.

Il suo ultimo libro, fresco di stampa, scritto insieme a Daniele Grassucci, è acquistabile qui:

Telmo Pievani

Telmo Pievani è un filosofo, accademico e evoluzionista italiano.

È docente presso il Dipartimento di Biologia dell'Università degli Studi di Padova, ha pubblicato oltre 230 pubblicazioni scientifiche e fa parte del Comitato Scientifico Internazionale della rivista Le Scienze.

Impegnato nella divulgazione scientifica, tra le tante iniziative ha curato i progetti Homo sapiens e Darwin Day .

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Il suo ultimo libro, Viaggio nell’Italia dell’Antropocene: La geografia visionaria del nostro futuro, scritto insieme a Mauro Varotto, è disponibile qui:

Leggi anche altre recensioni:

- Einstein, genio senza confini

- Il Big Bang e la nascita dell'Universo

- Storie e vite di superdonne che hanno fatto la scienza

Grafologia: come riconoscere il partner affidabile

Grafologia: come riconoscere il partner affidabile

Grafia lineare e regolare, proporzionale ai margini del foglio, senza eccessi o spigolosità: ecco come scrive il partner affidabile, sicuro di sé e fedele.

Genitori autorevoli: vantaggi per i figli e i loro amici

Il genitore perfetto

Genitori e educazione. Regole e pugno fermo ma anche affetto e attenzione: il metodo che riduce comportamenti rischiosi dei figli e anche dei loro amici.

L'allattamento al seno aumenta la mielina nel cervello dei bambini

L'allattamento al seno aumenta la mielina nel cervello dei bambini

Allattamento al seno: il latte materno aumenta la produzione di mielina nel cervello dei neonati rendendo i neuroni più veloci ed efficienti.

Mostrare il piede - Seduzione

mostrare il piede seduzione

Mettere in risalto il piede è un gesto tipicamente femminile che attiva i meccanismi della seduzione

Cos'è il tumore: conoscerlo per combatterlo

Cos'è il tumore: conoscerlo per curarlo

Cos'è il tumore? Come nasce e come si sviluppa? La cellula tumorale è una cellula del nostro corpo che diventa potente e immortale. Scopriamo insieme come.

Come gestire i soldi: gli adolescenti lo sanno

Come gestire i soldi: gli adolescenti lo sanno

Come gestire i soldi? Chiedetelo agli adolescenti. Secondo una ricerca, gli adolescenti valutano il rapporto guadagni/perdite meglio dei ragazzi grandi.

Storie e vite di superdonne che hanno fatto la scienza - G. Greison

Storie e vite di superdonne che hanno fatto la scienza - Gabriella Greison

"Storie e vite di superdonne che hanno fatto la scienza" di Gabriella Greison: la forza di una passione che supera le barriere sociali e riscrive le regole.

Cervelli in fuga. Intervista a Manuela Marescotti, ricercatrice e scientific editor

Menti in fuga. Intervista a Manuela Marescotti, ricercatrice e scientific editor

Cosa spinge gli italiani a studiare e lavorare all’estero? Manuela Marescotti, ricercatrice all’Università di Edimburgo, racconta la sua esperienza.

Cyberbullismo:davvero i giovani sono esperti di internet?

Cyberbullismo:davvero i giovani sono esperti di internet?

Nativi digitali: esperti informatici o spaventati esploratori? Come guidare i giovani all'uso consapevole di internet e prevenire il cyberbullismo.

La scatola magica - Cerasa-Tomaiuolo - Recensione

La scatola magica - Cerasa-Tomaiuolo - recensione

"La scatola magica" è un saggio scritto da Antonio Cerasa e Francesco Tomaiuolo, curato da M. Temporelli e edito da Hoepli (marzo 2019).

I benefici del tè

I benefici del tè

Il tè contrasta malattie cardiovascolari e ipertensione e protegge il cervello dal declino cognitivo legato all'età: ma quale tè apporta più benefici?

Il sonno potenzia la riparazione dei danni al DNA

Il sonno potenzia la riparazione dei danni al DNA

Sonno e cervello: un interessante studio rivela che, nei neuroni, i meccanismi di riparazione dei danni al DNA sono più efficienti mentre dormiamo.