Einstein, genio senza confini - Baccalario - Recensione
Quand'era bambino, pensavano fosse un po' scemo.

Esordisce così Pierdomenico Baccalario nel suo libro "Einstein, genio senza confini" guidandoci con delicatezza e ironia nel mondo privato e pubblico di Einsten.

Tra episodi esilaranti e lezioni di fisica semplificate, l'autore affronta le grandi scoperte scientifiche con uno slancio acuto e semplice al tempo stesso rendendo la lettura istruttiva e divertente per i bambini ma anche per gli adulti.

Ma chi era veramente Einstein e cosa aveva di così speciale? E come spiegare ai più piccoli la portata delle sue scoperte?

Quando ci si approccia a personaggi tanto inafferabili, spesso queste domande restano inevase.

Nel libro di Baccalario, invece, i bambini sperimentano un approccio meno scientifico e più umano che mira ad avvicinarli allo scienziato-uomo.

Questo punto di vista facilita la comprensione e l'empatia e crea un legame con i più piccoli sin dalle prime pagine in cui il genio è presentato come un bambino normale. Niente 10 in pagella, nessun riconoscimento particolare solo una grandissima curiosità che è il vero motore pulsante di ogni grande scienziato.

Coadiuvato dall'originalità delle illustrazioni di Giuseppe Ferrario, l'autore ci presenta un genio controcorrente, con i suoi capelli scarmigliati, l'avversione per le scarpe e gli abiti curati.

"Non hai i calzini! Non...non...non puoi entrare alla cerimonia di gala...senza i calzini!"
"E perché no?"
"Perché non si fa!"
"E perché non si fa?"
"Perché è una regola! È una regola assoluta!"
"E allora? Io ho inventato quella relativa!"

Un uomo sui generis che travalica i confini del conformismo e fa della ricerca un'arma per porre la conoscenza al servizio del mondo e dell'umanità. Un uomo che, come tanti, si pone mille domande per poi scoprire che in fondo il mondo è solo bellezza:

Non possiamo dire che una sinfonia di Beethoven non è altro che una variazione nella pressione acustica degli strumenti. Una sinfonia, prima di ogni altra cosa, è bellezza. I numeri che abbiamo trovato sono bellezza. Ma la bellezza è più grande dei numeri che abbiamo trovato.

Puoi leggere un estratto o acquistare il libro qui:

Sinossi

Il volume racconta un "grandissimo", con la voce di un autore e la mano di un illustratore. Le ultime pagine del volume offrono una brevissima appendice con i luoghi o le opere legati al personaggio e sopravvissuti fino a noi: in questo modo, se e quando vorrà, il lettore potrà ripercorrere le tracce del suo beniamino, scoprendolo ancora più vicino. Perché a essere grandissimi si comincia da piccoli! In questo volume Albert Einstein: il più imprevedibile, sovversivo, geniale scienziato di tutti i tempi. Età di lettura: da 7 anni.

Illustrazioni di Giuseppe Ferrario

Autore

Pierdomenico Baccalario è uno scrittore e sceneggiatore italiano, autore di romanzi d'avventura per ragazzi.

Vuoi leggere altre recensioni? Dai un'occhiata qui!

Differenze uomo donna: comportamento e relazioni

Differenze uomo donna: comportamento e relazioni

Differenze uomo donna: cosa ci rende così diversi? La scienza spiega quali sono i miti da sfatare e cosa nasconde il comportamento di lui e di lei.

Il bacio: compromesso tra affinità e evoluzione

Il bacio: compromesso tra affinità e evoluzione

Il bacio: un atto di amore che nasconde lo zampino dell'evoluzione. Ecco come la scienza spiega gli obiettivi inconsci dell'affinità verso il partner.

10 consigli per mantenere il cervello in forma

10 consigli per mantenere il cervello in forma

Attività fisica, dieta sana, meno stress e tanti libri: 10 consigli facili da seguire (e qualche sorpresa) per mantenere il cervello sempre in forma.

Curiosità sul bacio - vero o falso

vero o falso: cosa sai sui baci?

Curiosità e luoghi comuni sul bacio. È più importante per lui o per lei? Quanto conta in una relazione? Perché le donne baciano alcuni uomini più di altri?

Feromoni: cosa sono e quanto contano nell'attrazione

Feromoni: cosa sono e quanto contano nell'attrazione

I feromoni, importanti nell'attrazione tra gli animali, sono stati rivalutati anche nella specie umana. Qual è il loro ruolo nella scelta del partner?

Traumi, obesità, diabete: il peso del DNA dei nonni

Traumi, obesità, diabete: il peso del DNA dei nonni

Epigenetica: traumi vissuti ma anche disturbi metabolici come diabete e obesità possono essere trasmessi attraverso modifiche nell'espressione del DNA.

Dimagrire con un'app

Dimagrire con un'app

La dieta non è più un problema: gli psicologi hanno ideato un gioco che allena la capacità di dire no ai cibi poco sani e un'app per non cadere in tentazione.

Madre-figlio: perché il rapporto è così speciale

Madre-figlio: perché il rapporto è così speciale

Per il bambino sua madre è il mondo intero: scopriamo perché il rapporto madre-figlio è importante e quali sono le responsabilità della figura di attaccamento.

Tormentare le dita della mano

tormentare le dita della mano

Tormentarsi le mani indica la voglia di rimproverare se stessi o di scappare.

Il vaccino non è un'opinione - Roberto Burioni - recensione

Il vaccino non è un'opinione - recensione

Roberto Burioni, medico e divulgatore scientifico italiano, è autore del saggio Il vaccino non è un'opinione (Mondadori, 2016) vincitore del premio Asimov 2017.